Intelligenza Artificiale. Bergamini: preziosa l'azione delle istituzioni europee - Ilmetropolitano.it

Intelligenza Artificiale. Bergamini: preziosa l’azione delle istituzioni europee

(DIRE) Roma, 23 Nov. – “L’uso dei sistemi ad AI da parte dell’uomo non può essere neutrale e si presenta con una natura duale: in democrazia, ad esempio, possono essere utilizzati come uno strumento per aumentare la partecipazione dei cittadini e l’accountability dei governi, ma possono anche limitare la libertà individuale o manipolarla”. Lo ha detto il sottosegretario di Stato ai rapporti con il Parlamento Deborah Bergamini intervenendo al convegno ‘Intelligenza artificiale e funzioni pubbliche’, organizzato dalla Facoltà di Giurisprudenza de La Sapienza alla presenza, tra gli altri, del Presidente dell’assemblea parlamentare del Consiglio d’Europa Rik Daems. “In quest’ambito è molto prezioso il lavoro svolto dalle istituzioni europee, portatrici di una cultura centrata sulla dignità e la libertà della persona. Il Consiglio d’Europa, l’Ocse e in primis la Commissione Europea stanno svolgendo una complessa e fruttuosa attività di avanguardia nel costruire una governance democratica e un sistema di standard sicuri per lo sviluppo e l’uso dell’intelligenza artificiale. Lo spirito di una evoluzione tecnologica etica è già visibile nel mercato europeo. L’approccio umanocentrico della filosofia europea – spiega il Sottosegretario – sta spingendo, infatti, il mondo dell’industria high-tech a fare considerazioni etiche prima di ogni cosa”. (Com/Pol/ Dire) 22:43 23-11-21

Recommended For You

About the Author: PrM 1