INAIL Reggio Calabria, conclusa la somministrazione della III dose al personale sanitario in servizio - Ilmetropolitano.it

INAIL Reggio Calabria, conclusa la somministrazione della III dose al personale sanitario in servizio

In ottemperanza alla normativa che fissa da lunedì p.v. la nuova finestra di copertura vaccinale per il personale degli uffici e dei presidi sanitari, il Centro Medico Legale INAIL di Reggio Calabria – che ha competenza anche sulle Sedi di Vibo Valentia, Locri e Palmi – ha provveduto alla somministrazione di III dose a  personale sanitario in servizio, grazie alla disponibilità dell’HUB  Vaccinale ASP 5 di Pellaro. Ne danno  notizia – con comprensibile soddisfazione –  il Direttore dr. Cuzzola e la dott.ssa Sonia Lucia Romeo, Dm di II livello  che, anche nella qualità di Sovrintendente Sanitario Regionale Calabria, coordina le attività Medico-Legali di tutti gli ambulatori INAIL della regione, nonché del Centro Polidiagnostico di Lamezia Terme .

Di concerto con la Direzione Regionale INAIL Calabria  e Direzione RC , si è predisposto, presso gli ambulatori INAIL di Corso Garibaldi, un Centro Vaccinale opportunamente sanificato, che ha accolto i Medici e gli Operatori sanitari dell’ASP 5- sez. Pellaro. Con  celerità ed in assoluta sicurezza di profilassi si è somministrata la terza dose PFIZER BIONTECH al fine di realizzare presso l’INAIL quell’eccellenza della qualità del servizio offerto agli assistiti ed ai tecnopatici che è da sempre il fiore all’occhiello dell’Ente Pubblico non economico di  Assicurazione sociale infortuni e malattie professionali .

Questi comportamenti preventivi a tutela dei lavoratori  INAIL ma  anche e soprattutto  in considerazione della fragilità di taluni dei soggetti ospitati e visitati  negli ambulatori. “L’attenzione  verso la nostra utenza , la presa in carico ad ogni livello, sanitario ed amministrativo ,di infortunati e tecnopatici – ha sottolineato la dott.ssa Romeo – è parte  essenziale e fondante dell’etica ed opera  istituzionale.” Il Dirigente di Sede dottor Cuzzola ed il SSR Calabria, dott.ssa Romeo, si sono detti riconoscenti, in rappresentanza dell’INAIL, al  servizio vaccinale ricevuto dall’ASP, ringraziando il Capo Dipartimento ASP 5 , dottor Giuffrida, il Direttore di Distretto, dottor Carbone, il Responsabile del Centro HUB Vaccinale Pellaro dott.ssa Aurora  Salerno ed il FSNM dottor Alfonso Violani. Si ringraziano tutti i Colleghi INAIL  che hanno prontamente aderito ad ogni tappa vaccinale con esemplare zelo professionale ed umano di tutela della salute e sicurezza personale e verso gli altri.

La presente comunicazione è trasmessa al destinatario da o per conto di Inail, e tutte le informazioni in essa contenute sono indirizzate esclusivamente al destinatario. Il messaggio, unitamente ai suoi allegati, potrebbe contenere informazioni private, confidenziali, riservate per disposizioni di legge, o informazioni che non possono essere, in ogni caso, soggette a divulgazione. Per questo motivo, qualsiasi uso, revisione, distribuzione o diffusione non autorizzata devono ritenersi proibiti e perseguibili legalmente. Qualora tale messaggio sia stato ricevuto per errore, il ricevente non è autorizzato a leggere, stampare, conservare, copiare o diffondere la presente comunicazione o parte di essa. In tale caso si invita a cancellare immediatamente il messaggio e dare tempestiva comunicazione dell’errata ricezione, in forma di risposta scritta al mittente.

Recommended For You

About the Author: PrM 1