Guida dei Cimiteri e dei Sacrari Militari Italiani in Eritrea - Ilmetropolitano.it

Guida dei Cimiteri e dei Sacrari Militari Italiani in Eritrea

Per rendere onore ai soldati italiani e agli ascari (come scrive Marco Mancini, Ambasciatore d’Italia in Eritrea) la nostra rappresentanza ad Asmara ha realizzato la Guida dei Cimiteri e dei Sacrari Militari Italiani in Eritrea scaricabile dal sito dell’ Ambasciata

(cfr.: https://www.difesa.it/Il_Ministro/ONORCADUTI/Pubblicazioni/Pieghevoli/Documents/Asmara.pdf ). La guida, editata e coordinata da Michele Camerota, Primo Segretario – Vicario dell’Ambasciata, è stata realizzata con il contributo del Commissariato Generale per le Onoranze ai Caduti (ONORCADUTI) e grazie allo storico Vito Zita. Sono stati presi in esame i cimiteri militari di Asmara, Cheren e Massaua (Otumlo); i sacrari militari di Dogali e di Adi Quala (Daharò Konat). Il volume contiene numerose fotografie e le indicazioni per raggiungere i cimiteri e i sacrari. Tra le migliaia di caduti (molti ignoti) risalenti ai tanti anni di presenza italiana nel Corno d’Africa, alcuni appartenevano al Distretto Militare di Reggio di Calabria. Li ricordiamo di seguito come doveroso omaggio al loro sacrificio:

Caporale dei Granatieri Giovanni LIGATO; Aiut. Sanità Saverio PAZZANO; Marinai Leonardo SQUILLACIOTI e Carmelo VERDUCCI;

Fanti Nicola BAGGETTA, Antonino CHINDAMO, Giuseppe CIURLEO, Luigi CIURLEO, Giuseppe CONDANNI, Giuseppe LOFARO, Carmelo CREA, Nicola CRITELLI, Pietro CROMVEL, Domenico DE SIMONE, Vincenzo DELORENZO, Fortunato FREGONA, Saverio FURFARI, Arcangelo FURLARI, Carlo GALEA, Bruno GENEROSO, Giuseppe SCHEPIS, Antonino GIOFFRE’, Francesco GRECO, Gesualdo LAFACE, Rocco LOBIANCO, Giovanni LOMBARDO, Giuseppe LONGO, Francesco LUDDENI, Rocco MACRI’, Giuseppe MALAGRECA, Giacchino PALAMARA, Antonino PAPALIA, Francesco PELLICANO’, Francesco PORPIGLIA, Angelo ROCCISANO, Luigi RODINO’, Giuseppe ROMEO, Salvatore ROMEO, Demetrio ROSACE, Tommaso RUSSO, Domenico SALIMBENI, Francesco FULCO, Domenico SANSALONE, Giovanni SANTORO, Rocco SCARSO, Simone SERRANO’, Giuseppe SGRO’, Giovanni SPINELLA, Rosario STALTARI, Giovanni Battista TALLARIDA, Rocco URSINO, Girolamo VENTURA, Angelo VIOLANTE, Diego ZAGARI, Matteo ZEMA, Antonino ZINDATO, Domenico ZUMBO;

Caporali di Fanteria Francesco CAIA e Giuseppe LOFARO; Caporal Maggiore di Fanteria Camillo NADILE e Giovanni CAMINITI; Sergente di Fanteria Alessandro VACCARO; Artigliere Carmelo LUCISANO; Sergente d’ Artiglieria Salvatore TRIPEPI; Soldato Serafino PIZZARELLO.

Nel Cimitero Militare degli Eroi di Cheren c’è una targa con una frase del Generale Amedeo Guillet, il leggendario Comandante Diavolo, dedicata all’ Eritrea: “Gli eritrei furono splendidi/ tutto quello che potremo/ fare per l’Eritrea non/ sarà mai quanto l’Eritrea/ha fatto per noi”.

Tonino Nocera

Recommended For You

About the Author: PrM 1