Svezia, mercantile carico di legna brucia ancora nonostante 5 milioni di litri di acqua all'ora - Ilmetropolitano.it

Svezia, mercantile carico di legna brucia ancora nonostante 5 milioni di litri di acqua all’ora

Una massiccia operazione di salvataggio è in corso al largo di Vinga, a Göteborg, dove è scoppiato un incendio sulla nave Almirante Storni. Si rischia il disastro ambientale: a bordo 600 tonnellate di carburante

Da quattro giorni è in corso un’imponente operazione di salvataggio fuori Vinga, a Göteborg, in Svezia dove è divampato un incendio sulla nave mercantile Almirante Storni con 17 persone d’equipaggio. Sul posto sono accorsi diversi elicotteri e un gran numero di navi. Non risultano feriti né intossicati ma il capitano non vuole evacuare la nave. La nave Almirante Storni, lunga 177 metri, è carica di legname che sta bruciando. L’amministrazione marittima svedese afferma che a bordo ci sono 17 membri dell’equipaggio e che sono attualmente in corso grandi sforzi per tenere sotto controllo l’incendio. Anders Lännholm, capo dei soccorsi presso il Maritime and Air Rescue Center, JRCC, ha spiegato che si tratta di una “operazione gigantesca”. “Abbiamo allertato inoltre, un elicottero danese che è partito ora, una motovedetta danese, una fregata portoghese, una nave della NATO ed oggi chiesto aiuto alla Norvegia” ha riferito il capo delle operazioni di soccorso. È stato sabato che la nave Almirante Storni, ha iniziato a bruciare al largo di Vinga. Da allora, il fuoco è stato combattuto con tutte le sue forze. Cosa abbia causato l’incendio non è stato accertato. Dopo un ulteriore esame termico degli elicotteri della polizia, ora si possono vedere, secondo la Guardia costiera, indicazioni di una dissipazione del calore nel carico. “Una dissipazione del calore è grave. Si tratta di un aumento del rischio di escalation e dei rischi per la nave, che ha a bordo 600 tonnellate di carburante”, afferma in un comunicato stampa Jesper Bäckstedt, capo dei soccorsi presso la Guardia costiera. Una nave norvegese è in arrivo da Bergen. Gli ultimi giorni sono stati caratterizzati da più mare e venti più forti. Finora la nave non è stata avvicinata al porto, anche per il rischio di propagazione dell’incendio. Oltre all’equipaggio di 17 uomini, il capitano e un paio di altre persone che aiutano, la nave ha anche un grande carico di carburante. All’inizio di questa settimana sono stati fatti i preparativi per svuotare la nave di carburante, ma finora non è stata considerata una misura necessaria. La Guardia Costiera spruzza sul fuoco circa 5 milioni di litri d’acqua all’ora. Ora anche dalla Norvegia parteciperà ai soccorsi. La nave KV Bergen della guardia costiera norvegese sta arrivando. ”È un rinforzo gradito che aumenta la resistenza in totale per tutti coloro che partecipano al lavoro antincendio”, afferma Jesper Bäckstedt. ALMIRANTE STORNI (IMO: 9.497.452), evidenzia Giovanni D’Agata, presidente dello “Sportello dei Diritti” è un Bulk Carrier che è stato costruito nel 2012 ( 9 anni fa ) e naviga sotto la bandiera della Liberia. La sua capacità di carico è di 31796 t DWT e il suo pescaggio attuale è di 10 metri. La sua lunghezza fuori tutto (LOA) è di 177,46 metri e la sua larghezza è di 28,24 metri. Si trova attualmente al largo di Vinga, una piccola isola a 10 miglia nautiche fuori dall’ingresso del porto di Göteborg in Svezia alla posizione 57° 33′ 48.0″ N, 011° 35′ 40.5″ E come riportato da MarineTraffic Terrestrial Automatic Identification System il 2021-12-04 18:26 UTC ( ora ). Di seguito le immagini spettacolari della grande nave in fiamme: https://www.youtube.com/watch?v=ZGLkohq5cyk

Comunicato Stampa “Sportello dei Diritti”

banner

Recommended For You

About the Author: PrM 1