Aereo Ryanair colpito da un fulmine, volo deviato a Catania - Ilmetropolitano.it

Aereo Ryanair colpito da un fulmine, volo deviato a Catania

Spavento per i passeggeri di un volo da Verona a Palermo

Spavento per i passeggeri di un volo Verona-Palermo: l’aereo, colpito da un fulmine e a causa del maltempo che si è abbattuto nella tarda giornata di ieri sul capoluogo siciliano, è stato costretto ad un atterraggio di emergenza a Catania. Ryanair ha affermato che non è stata dichiarata alcuna emergenza e ha dichiarato che l’aereo non ha effettuato un atterraggio di emergenza, ma ha dichiarato di essere stato deviato a titolo precauzionale dopo un “sospetto fulmine”. Il velivolo era partito da Verona in perfetto orario, alle 17:15. Tutto nella norma, con atterraggio previsto alle ore 18:50. All’improvviso, l’aereo ha incontrato una forte turbolenza, cui ha fatto seguito un forte rumore. A quel punto, spiegano fonti dell’aeroporto catanese, i piloti, per precauzione, hanno deciso di deviare il volo sulla vicina Catania e non a Trapani, ove vi erano le stesse condizioni meteorologiche di Palermo, chiedendo un atterraggio ‘prioritario’. L’aereo, evidenzia Giovanni D’Agata, presidente dello “Sportello dei Diritti”, colpito dal fulmine nella parte anteriore, è stato ispezionato da tecnici della compagnia aerea, che hanno verificato che l’aeromobile non aveva subito danni per effetto Faraday. Atterriti i passeggeri del velivolo, come si evince dalle parole di alcuni testimoni che, peraltro, hanno sottolineato come la professionalità dei piloti abbia gestito la situazione senza troppi disagi per i presenti. Sul volo c’erano anche numerosi bambini, visibilmente spaventati. Alle 19:45 l’atterraggio all’aeroporto di Catania, il Fontanarossa. I passeggeri sono stati infine trasferiti, mediante autobus, alla destinazione d’origine, con ritardo registrato di sei ore e forti disagi per gli stessi.

Comunicato Stampa “Sportello dei Diritti”

banner

Recommended For You

About the Author: PrM 1