Consumi. Eurostat: -11,7% nel 2020, Italia quint'ultima nell'UE - Ilmetropolitano.it

Consumi. Eurostat: -11,7% nel 2020, Italia quint’ultima nell’UE

(DIRE) Bruxelles, 17 Gen. – L’Italia è stato tra i Paesi con il peggior calo dei consumi nel 2020 a causa della crisi provocata dalla pandemia di Covid-19. Rispetto al 2019 le famiglie italiane hanno speso l’11,7 per cento in meno, una riduzione più marcata del calo pari all’8,1 per centro registrato in media nell’Unione europea, seppur meno pronunciata del drastico crollo fatto mostrare da Malta (22,2 per cento), Croazia (16,2 per cento), Spagna (15,8 per cento) e Grecia (15,6 per cento). Lo rende noto Eurostat, l’ufficio delle statistiche dell’Ue. Le famiglie dell’Ue e quelle italiane hanno principalmente destinato i loro consumi alle spese domestiche (25,7 per cento), all’acquisto di beni alimentari e bevande non alcoliche (14,8 per cento) e ai trasporti (11,6 per cento). La spesa delle famiglie italiane è stata inferiore rispetto alla media europea nel settore del tempo libero e della cultura (5,9 per cento contro il 7,8 per cento registrato in media nell’Ue) e in quello della salute (3,4 per cento contro il 4,6 per cento osservato mediamente nell’Ue). (Pis/ Dire) 17:35 17-01-22

Recommended For You

About the Author: PrM 1