Scuola. Speranza: Alunni primaria e secondaria non più in DAD se vaccinati - Ilmetropolitano.it

Scuola. Speranza: Alunni primaria e secondaria non più in DAD se vaccinati

(DIRE) Roma, 2 Feb. – “Veniamo alla scuola, su di essa facciamo scelte importanti che testimoniano il clima diverso che stiamo vivendo: noi vogliamo lavorare per ridurre il più possibile la didattica a distanza. Con questo spirito di significativa apertura, in una fase diversa dalle precedenti, decidiamo che i bambini e ragazzi vaccinati non vadano più in dad; decidiamo inoltre che per i pochi casi che andranno ancora in dad, di limitare lo spazio temporale della dad a cinque giorni, rispetto ai dieci previsti attualmente quando c’è la quarantena”. Lo dichiara Roberto Speranza, ministro della Salute, intervenendo in conferenza stampa a Palazzo Chigi per illustrare le nuove misure decise in Consiglio dei ministri. I cambiamenti riguardano sia la scuola primaria che la secondaria: “Ora la dad scatterà solo al quinto caso di Covid-19 nelle classi della scuola primaria, e in dad andrà solo la popolazione non vaccinata. Lo stesso meccanismo per la scuola secondaria: la dad scatterà ancora al secondo caso- spiega Speranza- ma con la differenza che dopo il secondo caso positivo andranno in dad solo gli studenti non vaccinati, mentre i vaccinati resteranno in classe. Questo è un messaggio forte che vogliamo mandare, di un tempo nuovo che vogliamo costruire, il primo passo lo facciamo riaprendo in modo più marcato proprio la scuola”, conclude il ministro della Salute. (Org/ Dire) 20:24 02-02-22

banner

Recommended For You

About the Author: PrM 1