Economia, instabilità: Rublo russo precipita fino a 119 per Dollaro - Ilmetropolitano.it

Economia, instabilità: Rublo russo precipita fino a 119 per Dollaro

Viktar Masalovich da Pixabay

09:39 – In vista della riunione di oggi a Minsk, per avviare i negoziati di Pace, il Rublo russo, questa mattina è crollato raggiungendo il suo minimo storico rispetto al Dollaro. Per via della vessante campagna promossa dall’Occidente che mira a punire e isolare Mosca, gli investitori hanno preferito trovare rifugio in altre valute, tra cui Dollaro USA e Yen, scrive AL-JAZEERA. Domenica il Presidente della Russia, Vladimir Putin, ha messo in allerta le forze armate nucleari, mentre il Presidente dell’Ucraina, Volodymyr Zelens’kyj, tiene aggiornato il Mondo sulla situazione del Paese tramite Twitter. L’ultimo Tweet dichiara: “Ho anche avuto una conversazione telefonica con Von Der Leyen. Ha parlato di decisioni concrete sul rafforzamento delle capacità di difesa dell’Ucraina, dell’assistenza macrofinanziaria e dell’adesione dell’Ucraina all’UE.

Sul Pianeta dunque continua a crescere l’indignazione per la situazione russo-ucraina, che si manifesta anche nei mercati finanziari, tanto che “il Rublo è precipitato fino a 119 per Dollaro e l’ultimo è sceso di quasi il 29% a 118“, scrive AL-JAZEERA. Alcune immagini satellitari hanno mostrato un ampio dispiegamento di forze di terra russe dirette verso Kiev, tale evento ha ulteriormente affossato il Rublo e con esso anche l’Euro, che è sceso dello 0,76% a $ 1,11855. L’instabile situazione ucraina costringe i mercati a oscillare tremendamente, tanto che anche i Dollari Australiani e quelli Neozelandesi hanno subito un ribasso, rispettivamente dello 0,75% a 0,7183 Dollari il primo, mentre il secondo è sceso dello 0,79% a 0,66915 Dollari. [cit. AL-JAZEERA]

SM

banner

Recommended For You

About the Author: Redazione ilMetropolitano