Ucraina. De Luca: centinaia di profughi in Campania, molti non vaccinati - Ilmetropolitano.it

Ucraina. De Luca: centinaia di profughi in Campania, molti non vaccinati

(DIRE) Napoli, 4 Mar. – “Abbiamo dato la massima disponibilità ad accogliere profughi ucraini, abbiamo già oggi in Campania decine, centinaia di profughi. Ma dobbiamo fare attenzione a un aspetto del problema: dobbiamo garantire che sul piano sanitario non ci siano diffusioni di contagio”. Così Vincenzo De Luca, presidente della Regione Campania, parlando nel corso di una diretta Facebook. “Purtroppo sia in Russia che in Ucraina – dice – la popolazione vaccinata contro il Covid è del 35%. Molti profughi non sono vaccinati. Quindi nel momento in cui, come è doveroso, apriamo le braccia ai profughi, dobbiamo anche sapere che dobbiamo stare attenti”. I profughi che raggiungono la Campania dovranno osservare “una quarantena temporanea – ha ricordato – e fare i tamponi. Metteremo in campo una campagna di vaccinazione, dobbiamo evitare il rischio che si accendano focolai di contagio o arrivino varianti che non conosciamo”. (Nac/Dire) 15:14 04-03-22

banner

Recommended For You

About the Author: PrM 1