Colombia, dissidenza della FARC rivendica attentato alla stazione di polizia

Colombia, dissidenza della FARC rivendica attentato alla stazione di polizia

Foto di andresmmartinez by Pixabay

Ieri 28 Marzo, il fronte 33 della dissidenza della FARC , (Forze armate rivoluzionarie della Colombia) ha rivendicato l’attentato ai danni di una stazione di polizia di Bogotà. In un video ripreso dalla stampa locale, un Comandante del Fronte dichiara che si tratta di una serie di azioni per “celebrare la morte” di Manuel Marulanda Vèlez. Il Comandante ha poi aggiunto che la morte di civili “non era nostra intenzione“.

Durante l’attacco è morto un bambino di dodici anni, mentre ore dopo in ospedale si è spenta una bambina di 5 anni, per le gravi lesioni riportate. L’attacco è avvenuto in un quartiere a Sud di Bogotà.

Nel Gennaio 2019, 21 persone persero la vita in un attacco contro la scuola di polizia di Bogotà e l’attacco dall’Esercito di liberazione nazionale (Eln). (fonte nova.news)

banner

Recommended For You

About the Author: F L