USA in attesa dell'inflazione c'è agitazione - Ilmetropolitano.it

USA in attesa dell’inflazione c’è agitazione

infalzione
wall street
Foto di Tumisu, please consider ☕ Thank you! 🤗 da Pixabay
Wall Street Stock Exchange Finanza New York

09:20 – Azioni ed obbligazioni sono nel caos, mentre gli investitori hanno posto la loro attenzione sull’inflazione e sulle conseguenze delle scelte politiche fatte dalle banche.

Con le azioni in flessione, sia in Asia che a Wall Street, l’attenzione del mercato finanziario va su obbligazioni e mercato valutario. I rendimenti del mercato delle obbligazioni in USA hanno sostenuto il dollaro. La valuta giapponese ha subito il peso delle perdite contro il biglietto verde, salito a 125,77 Yen durante la notte, il massimo da quasi 7 anni.

Lo Yen negli ultimi mesi è stato messo sotto tiro a causa della politica della banca giapponese. Mentre l’euro è stato capace di mantenere guadagni dal mini rialzo avvenuto dopo che Macron ha battuto Marine Le Pen al primo turno delle presidenziali.

L’epidemia di Covid continua in Cina, nonostante il blocco dei 25 milioni di persone a Shanghai. Gli investitori sono in attesa di resoconti.

John Stoltzfus, chief investment strategist di Oppenheimer ha dichiarato: “L’inflazione, il nervosismo della politica monetaria, la chiusura di Shanghai e l’invasione russa dell’Ucraina tengono i mercati in ostaggio“. Ed ancora: “I mercati rimangono inclini alla rotazione e al riequilibrio per ora poiché la molteplicità di risultati incerti causa volatilità e non mancano le riflessioni e le proiezioni. (fonte money.it)

banner

Recommended For You

About the Author: F L