Messico, referendum su Obrador: rimarrà in carica fino al 2024 -

Messico, referendum su Obrador: rimarrà in carica fino al 2024

08:50 – Andrés Manuel López Obrador resterà in carica fino a Settembre 2024, lo conferma il referendum. Nonostante l’affluenza fosse al di sotto del 20%, il presidente de Messico ha raccolto una maggioranza del 90%, definendola:”una notte storica“.

Accetti di revocare il mandato del presidente per perdita di fiducia, o vuoi che continui a essere presidente della Repubblica fino alla fine del suo mandato?”. Era questo il quesito posto ai quasi 93 milioni di elettori messicani. Un “mandato revocabile” come stabilito dalla costituzione messicana e come promesso dal capo dello stato in campagna elettorale.

Non tradirò mai il popolo messicano, rimarrò e continueremo a cambiare il nostro Paese” ha commentato a caldo Obrador. “In Messico non c’è un re, né un oligarchia al comando. È il popolo a essere sovrano” conclude così il 68enne Presidente.

Chiuso questo capitolo, restano 2 anni e mezzo di mandato in un Paese che sembra – almeno per il momento – godere di un’apparente stabilità. In Messico ci sono decine di temi caldi e gravi da affrontare quotidianamente, primo su tutti, la criminalità, organizzata e non. Nei prossimi 30 mesi osserveremo come Andrés Manuel López Obrador gestirà la politica nel paese che, quasi unanime, lo ha riconfermato.

Clicca qui per altri articoli a tema estero

banner

Recommended For You

About the Author: F L