Al Museo del Bergamotto di Reggio Calabria di scena una Calabria Gluten Free, grazie ad ANPAL e AIC - Ilmetropolitano.it

Al Museo del Bergamotto di Reggio Calabria di scena una Calabria Gluten Free, grazie ad ANPAL e AIC

foto di Silvana Marrapodi

di Sonia Polimeni – Si è svolto nei pressi del Museo Nazionale del Bergamotto di Reggio Calabria, un contest dal sapore tutto calabrese. Ragazzi provenienti da varie scuole della Calabria, si sono sfidati tra i fornelli nella realizzazione di un tipico menù calabrese, ma gluten free. Ci troviamo infatti all’interno della Settimana nazionale della celiachia, tema molto importante e purtroppo sempre più all’ordine del giorno. Infatti, si sente sempre con più frequenza parlare di questi disturbi alimentari. Ma i ragazzi degli istituti alberghieri calabresi non si sono fatti intimorire e hanno creato dei menù ad hoc molto molto invitanti.

Sono stati coinvolti – come ha ribadito ai nostri microfoni – il Consigliere nazionale dell’Associazione italiana celiachia, Anna Cannizzaro, ben 265 alunni di diverse scuole, che hanno svolto questo tipo di percorsi per le competenze trasversali e l’orientamento, realizzati in collaborazione con ANPAL servizi, l’agenzia nazionale politiche attive del lavoro della Calabria e AIC Calabria appunto. Questi gli istituti alberghieri che hanno partecipato: Villa San Giovanni (RC), ‘G. Renda’ di Polistena (RC); ”Einaudi’ Serra San Bruno (VV); Mancini Tommasi Cosenza; ”R. L. Montalcini” Sersale (Cz); ”Euclide” Bova Marina (RC); ”Aletti” Trebisacce (Cs); Luigi Einaudi Lamezia Terme (Cz); Dea Persefone Locri (RC).

Al tavolo erano presenti Enrico Oriana, Presidente dell’Associazione italiana celiachia Calabria, Filippo Francica in rappresentanza dell’ANPAL servizi, Antonella Torcasio, Consigliere associazione nazionale Prof.le cuochi,  il consigliere nazionale AIC, Anna Cannizzaro, Antonello Fragomeni, Presidente Associazione Pasticceri artigiani reggini, Silvia Lottero Direttore Ente Parco Aspromonte e Bruno Sganga, giornalista enogastronomico. Ha moderato il tutto, il prof. Vittorio Caminiti Presidente dell’Accademia del Bergamotto e di notevole rilevanza la presenza dell’avv. Valeria Adriana Scopelliti, dirigente coordinamento centri per l’impiego della Calabria, che ha sottolineato l’importanza di fare “rete” tra enti e istituzioni che hanno come fine proprio l’inserimento dei giovani nel mondo del lavoro. Una bellissima iniziativa dunque, che non solo ha coniugato l’attenzione al gluten free con la valorizzazione dei prodotti tipici del territorio, ma darà la possibilità a tantissimi ragazzi di fare esperienza e di farsi spazio nel mondo del lavoro, come ha più volte anche ribadito il consigliere nazionale AIC Anna Cannizzaro.

banner

Recommended For You

About the Author: Sonia Polimeni