Reggio Calabria, l'Ordine degli Ingegneri premia il Comandante dei Vigili del Fuoco e il suo Vice - Ilmetropolitano.it

Reggio Calabria, l’Ordine degli Ingegneri premia il Comandante dei Vigili del Fuoco e il suo Vice

Si è tenuta, nella giornata del 24 Maggio, presso la sede dell’Ordine degli Ingegneri di Reggio Calabria, la cerimonia di consegna targhe al Comandante dei Vigili del Fuoco di Reggio Calabria, Ing. Maria Cavaliere, e al Vice Comandante, Ing. Andrea Gattuso, in riconoscimento dei dieci anni di attività e collaborazione che le Istituzioni hanno perseguito e continuano a perseguire, garantendo agli iscritti un percorso di abilitazione e formazione continua ai fini del mantenimento degli stessi negli Elenchi Ministeriali dei professionisti antincendio.

foto di GNS

La sinergia tra il Comando dei VVF e gli Ordini professionali degli Architetti PPC e degli Ingegneri, si è tradotta in una formazione di qualità, consentendo altresì agli iscritti di confrontarsi con professionisti esperti della materia. I Presidenti dei suddetti Ordini, l’arch. Ilario Tassone e l’ing. Domenico Condelli, dopo i consueti saluti istituzionali, hanno ringraziato il Comando dei Vigili del Fuoco di Reggio, per la preziosa e proficua collaborazione, sempre svolta con competenza e professionalità e l’ Ing. Andrea Gattuso,  per l’impegno profuso  presso gli Ordini professionali.   Per la consegna delle targhe è stata delegata l’Arch Santina Dattola, responsabile della formazione in materia di prevenzione incendi.

Il comandante Ing Maria Cavaliere , nel salutare gli intervenuti alla cerimonia, ha sottolineato il ruolo chiave della formazione, in particolare nel settore della prevenzione incendi, che consente ai professionisti un aggiornamento continuo e di conseguenza una progettazione ed una realizzazione delle opere e delle attività in linea con la normativa di sicurezza del settore. Il Vice Comandante, Ing. Andrea Gattuso, che, oltre a seguire l’organizzazione e gestione dell’attività formativa congiuntamente agli Ordini, ha partecipato attivamente alle attività formative sia nei numerosi corsi base che in quelli di aggiornamento tenuti nel decennio interessato, nel suo intervento, ha sottolineato che l’attività è stata svolta con grande impegno e passione, anche dagli altri colleghi Funzionari del Comando, ed ha portato a risultati di assoluto rilievo in un settore come quello della prevenzione incendi molto complesso e caratterizzato da una costante evoluzione normativa che interessa anche le certificazioni dei materiali e la sperimentazione ai fini dell’applicazione nella pratica costruttiva.

 

comunicato stampa – fonte: https://www.vigilfuoco.it/aspx/notizia.aspx?codnews=79814

banner

Recommended For You

About the Author: PrM 1