Lavoro. Bernini: La Bonus Economy non fa crescere il Paese - Ilmetropolitano.it

Lavoro. Bernini: La Bonus Economy non fa crescere il Paese

(DIRE) Roma, 2 Giu. – “Il reddito di cittadinanza? Una freccia scoccata che non ha centrato il bersaglio, perché purtroppo in molti casi non è andato a chi ne aveva effettivamente bisogno – vedi le famiglie numerose – ed è stato invece percepito da un numero troppo alto di truffatori. Che ci siano luoghi del bisogno lo sappiamo tutti, e devono essere raggiunti, ma serve uno strumento mirato meglio: abbiamo pochi soldi a disposizione e dobbiamo spenderli bene. Il Movimento Cinque Stelle si ostina a pensare che il reddito di cittadinanza possa soddisfare due esigenze che sono incompatibili: il sostegno alla povertà e l’offerta di lavoro.

Non è necessariamente così. Ci sono persone che lavorano ma sono povere e persone che non lavorano e a cui non servono sussidi. Non si possono incrociare forzatamente le due cose, le politiche occupazionali e il sostegno al bisogno non possono essere mescolati in maniera indiscriminata, perché si crea solo uno zibaldone che non funziona. La bonus economy non giova alla crescita di un Paese, e in questo i governi precedenti si sono fatti scappare la mano: l’esperienza di questi anni ci insegna che chi ha una Naspi o il reddito di cittadinanza, di fronte a un’offerta di lavoro è tentato di rifiutarla o di accettarla solo al nero per non rinunciare al sussidio.

Ma spingere i ragazzi a diventare sussidiati a vita significa metterli a margine per sempre del mercato del lavoro. Bisogna farli lavorare in maniera più competitiva, non sussidiarli all’infinito”. Lo dichiara Anna Maria Bernini, presidente dei senatori di Forza Italia. (Com/Ran/Dire) 19:33 02-06-22

banner

Recommended For You

About the Author: PrM 1