Emotet: virus entra nei browser per cercare i dati delle carte di credito - Ilmetropolitano.it

Emotet: virus entra nei browser per cercare i dati delle carte di credito

Emotet è malware, o meglio lo è diventato per adeguarsi alla nuova realtà virtuale, in quanto invece nasce come un trojan originariamente sviluppato per frodi nel mondo bancario. Emotet è un virus che si è aggiornato ed ai giorni nostri pare abbia trovato un nuovo modo per sottrarre i dati sensibili degli utenti, specialmente quelli sulle carte di pagamento usate con i dati salvati sui browser. Tra questi ultimi predilige attaccare il Chrome.

E’ necessario capire che si tratta di una rete “botnet”, (inconsapevoli computer “zombie” cioè che collaborano senza esserne a conoscenza a diffondere altri malware). Attualmente i sistemi che utilizzano Android sono più esposti a questo rischio.

Un consiglio utile per tentate di arginare i problema causati da una possibile infezione da Emotet è: non salvare i dati delle carte di credito sui browser (oltre che altri dati che riteniamo personalmente molto importanti). Ma di inserirli volta per volta negli acquisti on line. Possibilmente salvarli solo sui siti degli istituti di credito o delle carte di credito che utilizzano sistemi antivirus e sistemi di identificazione avanzati.

Non deve inoltre mancare ai supporti con i quali effettuate la navigazione\acquisti la presenza di un buon antivirus sempre aggiornato.

FMP

banner

Recommended For You

About the Author: Fabrizio Pace

Fabrizio Pace is a journalist, editor of www.ilmetropolitano.it.