Londra. Delicata crisi di governo per Boris Johnson - Ilmetropolitano.it

Londra. Delicata crisi di governo per Boris Johnson

Si complicano le cose per l’amministrazione di Boris Johnson in Gran Bretagna. E’ di ieri sera la notizia che due dei suoi ministri più importanti (Finanze e Salute) hanno rassegnato le dimissioni.  Si tratta del Cancelliere dello Scacchiere, Sunak, e il ministro della Salute, Javid. Entrambi molto rammaricati per alcune decisioni dell’esecutivo Johnson e imbarazzati da qualche scandalo.

Non posso continuare a servire in questo governo secondo la mia coscienza“, ha dichiarato Javid. Sunak, invece: “Mi dispiace lasciare, ma sono mio malgrado arrivato alla conclusione che non si può continuare così“. (cit RTv).

Johnson non si è però preso d’animo ed infatti ha rimpiazzato dopo qualche ore i due: Nadhim Zahawi è divenuto il nuovo cancelliere dello Scacchiere. Mentre Steve Barclay (il capo gabinetto di Downing Street) è il nuovo Ministro della Sanità, successivamente alle dimissioni di Javid. L’azione di governo potrebbe “risentire” di questi nuovi innesti. Ai due dimissionari, Boris Johnson, era “legato” tanto da salutarli pubblicamente con un ” Mi mancherete”.

Fabrizio Pace

banner

Recommended For You

About the Author: Fabrizio Pace

Fabrizio Pace is a journalist, editor of www.ilmetropolitano.it.