Lavoro. Vendita diretta, un mestiere che si reinventa: in Italia +18% occupati - Ilmetropolitano.it

Lavoro. Vendita diretta, un mestiere che si reinventa: in Italia +18% occupati

by Joshua Woroniecki from Pixabay

(DIRE) Roma, 8 Lug. – Il moltiplicarsi delle modalità di vendita, la maggiore alfabetizzazione del cliente alle tecniche di persuasione, come lo sviluppo di tutto il mondo digitale applicato allo shopping, ha trasformato il Direct Selling. Si è reinventato adeguandosi agli sviluppi degli ultimi 2 anni con grandi risultati. Lo dicono gli ultimi dati di Avedisco, Associazione Vendite Dirette Servizio Consumatori.

Il settore del Direct Selling in Italia ha raggiunto nell’ultimo anno risultati positivi: le aziende nel 2021 hanno registrato un fatturato di oltre 707 milioni di Euro con un trend di crescita del +2,4% rispetto al 2020. È il settore ‘servizi’ che primeggia ottenendo il +49,6 % per quasi 35 milioni di Euro di fatturato.

Ottimi risultati anche per quanto riguarda il fronte occupazionale, infatti nel 2021 la forza vendita è cresciuta del +18,2% rispetto all’anno precedente, portando il numero totale degli addetti alla vendita ad oltre 402 mila. Gioel, azienda che si occupa di abbattimento ecologico dell’inquinamento indoor e che ha come unico sistema di vendita quella diretta, rientra tra quelle percentuali in ascesa, infatti ha aumentato il suo fatturato del 21%.

“Negli ultimi due anni- dichiara Marcello Svaldi, ad di Gioel- siamo passati da un sistema di vendita diretta tradizionale ad un sistema digitalizzato. Si è sempre concepito il direct selling come l’incontro di persona per creare l’esperienza di vendita e invece lo abbiamo ripensato in versione digitale. Un upgrade che ha fatto crescere le nostre competenze oltre che il fatturato. Nell’ultimo anno abbiamo messo insieme i due knowhow: fisico e digitale passando ad un sistema phygital”. (Red/ Dire) 05:00 08-07-22

banner

Recommended For You

About the Author: Redazione ilMetropolitano