Sudan: poliziotti contro i cittadini, per placare le manifestazioni - Ilmetropolitano.it

Sudan: poliziotti contro i cittadini, per placare le manifestazioni

La polizia Sudanese ha utilizzato i gas lacrimogeni a Khartoum città del Sudan, per cercare di fermare la manifestazione pro-Democrazia, non autorizzata dal Governo. Si tratta di una rivolta per manifestare anche contro la giunta Militare Golpista.

La notizia arriva da fonti giornalistiche locali, che hanno descritto centinaia di manifestazioni in piazza, nonostante le forze dell’ordine, i cittadini sono andati avanti, sfidandoli. Militari e poliziotti per impedire la rivolta hanno chiuso i ponti che attraversano il Nilo. La Giunta Militare, è al potere dal 2019, dopo la caduta del Dittatore Omar al Bashirha. Ogni weekend, le manifestazioni ritornano in piazza e ogni volta vengono placate (Fonte: Ansa.it).

AO

banner

Recommended For You

About the Author: Pr3