Patti per il Sud, focus sull'area grecanica. L'impegno della Metrocity anche sul ponte di Pilati a Melito Porto Salvo - Ilmetropolitano.it

Patti per il Sud, focus sull’area grecanica. L’impegno della Metrocity anche sul ponte di Pilati a Melito Porto Salvo

Patti per il sud e viabilità sono stati gli argomenti al centro di un incontro fra il sindaco facente funzioni della Città Metropolitana di Reggio Calabria, Carmelo Versace, ed i sindaci della valle del Tuccio e, in particolare, di Bagaladi, Santo Monorchio, di Melito Porto Salvo, Salvatore Orlando, di San Lorenzo, Giuseppe Floccari, di Roccaforte del Greco, Domenico Penna, di Montebello Jonico, Maria Foti, e del Comune di Roghudi, Pierpaolo Zavettieri.

A margine dell’iniziativa, il sindaco Versace ha parlato di «un incontro proficuo, utile a mettere il punto sulle strategie di miglioramento dell’asse viario jonico grazie ai fondi dei Patti per il Sud da impiegare entro la fine del 2022».

«Grande attenzione – ha detto l’inquilino di Palazzo Alvaro – è stata riservata al potenziamento della Strada Provinciale 3 che, dal bivio di Bagaladi-San Lorenzo, conduce ai Piani di Lopa, nonché del tratto che da Melito Porto Salvo arriva alla diramazione per San Lorenzo, Roccaforte del Greco e Roghudi e della Provinciale nel tratto Montebello Jonico – Fossato Jonico».

Nella circostanza, il sindaco facente funzioni, Carmelo Versace, ha ricordato «l’importanza dell’opera di mediazione svolta dal sindaco Giuseppe Falcomatà, risultata fondamentale per la Città Metropolitana di Reggio Calabria nell’intercettare, presso il Governo, finanziamenti straordinari come i “Patti per il Sud” destinati alla riqualificazione del tessuto economico, sociale, ambientale ed infrastrutturale del territorio».

A proposito del Comune di Melito Porto Salvo, infine, Carmelo Versace ha rassicurato gli amministratori locali «sul recupero delle somme, circa 700 mila euro, necessaria alla messa in sicurezza del ponte di Pilati».

Comunicato Stampa

banner

Recommended For You

About the Author: PrM 1