Calanna: Concorso di pittura “Incontro con gli Emigranti”, i vincitori - Ilmetropolitano.it

Calanna: Concorso di pittura “Incontro con gli Emigranti”, i vincitori

Ieri, Sabato 17 Settembre 2022, si è svolto a Calanna il concorso di pittura “Incontro con gli Emigranti “ 14^ ed. organizzato dalla Pro Loco Calanna, in collaborazione con l’Associazione Dedalo e l’Associazione Alessandrite, patrocinato dal Comune di Calanna, curato dalla dott.ssa Silvana Marrapodi, direzione artistica geom. Pietro Morena, direzione tecnica prof.ssa Laura Giovine.

Il concorso era articolato in due sezioni: una sezione di pittura meditata con tema “Gli italiani e le automobili, dalle origini ad oggi “, è una sezione di pittura estemporanea intitolata “Io a Calanna, avvolto nella natura e accolto nel borgo”.

I numerosi partecipanti si sono battuti a colpi di pennello distribuiti sul territorio del Comune di Calanna, animando così un mite Sabato nel borgo. Molteplici curiosi e turisti si sono avvicinati ai pittori, ponendo domande e approfondimenti sull’opera in realizzazione.

La mostra, inaugurata in serata, ha avuto enorme successo, attirando un copioso afflusso di pubblico, particolarmente interessato all’arte.

Durante l’inaugurazione, le personalità illustri del Comune di Calanna, il sindaco dott. Domenico Romeo e il parroco Don Jonh Leula, hanno mostrato ammirazione per la straordinaria organizzazione e la perseveranza, con la quale la Pro Loco da 14 anni, aiutata negli ultimi 3 dalle Associazioni Dedalo e Alessandrite, riescano ogni anno ad attirare artisti nuovi e anche giovanissimi, nel Comune di Calanna, per un concorso che assume un ruolo centrale nel maxi evento “Calanna da vivere sempre “. In particolare, il concorso di pittura è stato l’unico evento realizzato ogni anno, nonostante negli ultimi anni fossero in atto le disposizioni per il contenimento della Pandemia di Coronavirus.

A seguire l’attenzione si è sposata nella piazza antistante l’Ex Scuola Media di Villamesa, grazie alle splendide musiche suonate e cantate dal gruppo dei Kalavrìa, il quale ha intrattenuto il pubblico con canti e balli popolari calabresi.

Durante il concerto sono stati premiati i vincitori: Chiara Giulia D’Angelo, Antonio Viscardi e Simona Treccosti per la sezione meditata, Ercole Fortebraccio, Angela Panetta e Gregorio Procopio per la sezione estemporanea.

Alla fine del concerto, il Comitato Maria SS. dell’Annunziata ha omaggiato il pubblico di splendidi fuochi d’artificio, che hanno strabiliato gli occhi degli spettatori, concludendo così la splendida giornata a Calanna.

 

 

 

SM

banner

Recommended For You

About the Author: PrM 1