Afghanistan: ritornano le flagellazioni - Ilmetropolitano.it

Afghanistan: ritornano le flagellazioni

In Afghanistan 12 persone, tra cui tre donne, sono state frustate in pubblico nella giornata di ieri in uno stadio nella provincia di Logar. Puniti per furto e adulterio, la condanna è stata emessa da una tribunale locale. A dare la notizia è  stata la Ap online.

I condannati hanno ricevuto sulla loro pelle tra le 21 e le 39 frustate, come hanno dichiarato alcune fonti.

La flagellazione fa parte delle punizioni corporali per i paesi islamici, ma è una pratica che non si usa più; in Afghanistan, invece, è ritornata. Il leader dei Talebani Haibatullah Akhundzada, pochi giorni ha chiesto di riammettere l’applicazione stretta della sharia, “punizioni pubbliche”, tra le flagellazioni pure le lapidazioni. (Fonte: ansa.it)

AO

banner

Recommended For You

About the Author: Pr3