Violenza donne. Milano sperimenta dispositivo che collega vittime a CC - Ilmetropolitano.it

Violenza donne. Milano sperimenta dispositivo che collega vittime a CC

‘Mobile Angel’ domani presentato in procura da Viola e Mannucci Benincasa

Foto di Nino Carè da Pixabay

(DIRE) Milano, 24 Nov. – Un dispositivo con un sistema di allarme che attiva la centrale operativa dell’Arma dei Carabinieri, permettendo così di intervenire tempestivamente. E’ la novità in tema di contrasto alla violenza sulle donne che verrà presentata domani a Milano dal procuratore capo Marcello Viola, l’aggiunto Maria Letizia Mannella, e dal comandante provinciale dell’Arma dei Carabinieri, generale Iacopo Mannucci Benincasa.

L’iniziativa, “Mobile Angel”, su cui sono coinvolte Soroptimist e fondazione Vodafone, arriva proprio nella giornata internazionale contro la violenza alle donne. Oltre a permettere alle forze dell’ordine di poter intervenire tempestivamente, si legge nell’invito diffuso dall’Arma, “permette di accrescere la percezione di sicurezza da parte delle donne che in passato hanno subito violenze e maltrattamenti, nella consapevolezza di poter contare su interventi tempestivi”. Il dispositivo verrà dunque consegnato inizialmente a donne già vittime di maltrattamenti in passato. (Mas/ Dire) 10:28 24-11-22

banner

Recommended For You

About the Author: PrM 1