Sabato sera festa con Babbo Natale con l’apertura straordinaria fino alle 23 e Domenica ingresso gratuito per la prima domenica di Dicembre - Ilmetropolitano.it

Sabato sera festa con Babbo Natale con l’apertura straordinaria fino alle 23 e Domenica ingresso gratuito per la prima domenica di Dicembre

Prosegue la ricca programmazione natalizia del Museo Archeologico nazionale di Reggio Calabria. Un calendario di eventi in cui quest’anno protagonisti saranno i bambini, con tante iniziative dedicate a loro e alle loro famiglie.

Sabato 3 dicembre il Museo resterà aperto al pubblico in via straordinaria fino alle 23:00 (con ultimo ingresso alle ore 22:30) in occasione dell’evento “Il Natale al Museo è… una festa per tutti i bambini!”. I più piccoli potranno consegnare la loro letterina dei desideri nelle mani di Babbo Natale, che sarà a disposizione per foto suggestive davanti al maestoso albero natalizio del Museo, al cospetto dell’immagine dei magnifici Bronzi di Riace. Lo staff del Museo regalerà ai bambini palloncini colorati ealtre piccole dolci sorprese.Sarà un’occasione speciale per tornare al MArRC e ammirare i suoi capolavori, ma anche per visitare le mostre temporanee. L’ingresso sarà gratuito fino a 18 anni; per tutti gli altri il biglietto avrà un costo ridotto a soli 3 euro.

«Il MArRC – dichiara il direttore del Museo, Carmelo Malacrino – ha sempre pensato ai piccoli visitatori, creando occasioni nelle quali far muovere loro i primi passi nel mondo della cultura. Il Natale è sempre una festa per i bambinie per le loro famiglie, che in queste settimane troveranno al Museo tante iniziative ludiche e laboratori didattici. Sabato partirà il primo degli eventi in programma, alla presenza di Babbo Natale e con tante altre piccole sorprese. Ringrazio tutto lo staff del Museo, sempre pronto a impegnarsi e cimentarsi in nuove iniziative volte a rendere il MArRC sempre più inclusivo».

Il 4 dicembrel’ingresso sarà gratuito per tutti, in coincidenza con la prima domenica del mese. Per tanti questa iniziativa è diventata un appuntamento fisso, con un passaggio al Museo magari al termine di una tranquilla passeggiata sullo Stretto. É sempre l’occasione per ammirare i Bronzi di Riace e di Porticello, ma anche opere meravigliose come la testa marmora di Apollo proveniente da Cirò Marina o il gruppo fittile del Cavaliere Marafioti, scoperto da Paolo Orsi durante gli scavi a Locri. Tra migliaia di reperti esposti, ogni visitatore ha sempre l’opportunità di scoprire qualcosa di nuovo e di emozionante.

Il Museo ha predisposto il calendario delle aperture per le festività natalizie: il MArRC sarà aperto l’8 dicembre, giorno dell’Immacolata, per proseguire poi il 24, il 26, il 31 dicembre e il 2 gennaio. Grande festa a Capodanno con l’apertura straordinaria e l’ingresso gratuito per tutti, grazie all’iniziativa del Ministero della Cultura #domenicalmuseo. Un’occasione per brindare insieme al 2023.

Il MArRC resterà chiuso il 25 dicembre e il 3 gennaio.

banner

Recommended For You

About the Author: PrM 1