Iran: secondo le ONG circa 500 esecuzioni nel 2022 - Ilmetropolitano.it

Iran: secondo le ONG circa 500 esecuzioni nel 2022

L’ONG Iran Human Rights starebbe cercando le prove di condannati a morte ancora non registrati che farebbero aumentare il numero delle esecuzioni nel paese Medio Orientale.

Image by kalhh from Pixabay

Circa 500 prigionieri sono già stati uccisi, una cifra di molto superiore a quella registrata da Amnesty International nel 2021 che si fermava a sole 314 esecuzioni. Cresce la preoccupazioni per la possibilità che quest’ultime vengano incrementate in questo ultimo periodo per calmare i venti rivoluzionari che stanno attraversando il paese. dopo la morte della giovane Mahsa Amini.

Il numero delle donne giustiziate quest’ anno è il più alto degli ultimi cinque anni. A rischiare la pena capitale in Iran, in quest’ultimo periodo, ci sono anche delle atlete.

La comunità internazionale sta insorgendo contro decisioni che appaiono così cruente nel 2022 e qualcosa si “muove” basti pensare all’abolizione della Polizia “religiosa”, un buon passo in avanti per uno spiraglio di libertà individuale della gente iraniana.

HTTH

banner

Recommended For You

About the Author: Hanh Tran Thi Hong