Sanità. Schillaci: Piano nazionale esiti strumento essenziale - Ilmetropolitano.it

Sanità. Schillaci: Piano nazionale esiti strumento essenziale

(DIRE) Roma, 6 Dic. – “Il Piano nazionale esiti è uno strumento essenziale perché fotografa l’efficacia nella pratica, l’appropriatezza, l’equità di accesso e la sicurezza delle cure garantite dal Servizio sanitario nazionale nell’ambito dei Livelli essenziali di assistenza. Questi indicatori sono fondamentali sia per rendere disponibile ai cittadini informazioni finali certificate sui servizi erogati nelle strutture presenti sui territori sia per fornire ai decisori e ai professionisti sanitari elementi essenziali per intervenire laddove emergono criticità, in un’ottica di miglioramento costante e stimolo di una competitività costruttiva”.

Così il ministro della Salute, Orazio Schillaci, intervenendo oggi alla presentazione dell’edizione 2022 del Programma Nazionale Esiti (PNE), sviluppato da AGENAS (Agenzia nazionale per i servizi sanitari regionali) su mandato del ministero. L’evento è in corso oggi presso il dicastero di Lungotevere Ripa, 1. “Le attività di monitoraggio e valutazione condotte da AGENAS restituiscono una dettagliata fotografia dello stato di salute del nostro sistema sanitario nazionale- ha proseguito Schillaci- e permettono anche di valutare l’impatto della pandemia sul sistema dei servizi.

Ciò costituisce un supporto fondamentale per procedere con appropriatezza e rigore nella riorganizzazione del sistema sanitario nazionale dopo la fase emergenziale della pandemia”. Per questo il ministro ha voluto ringraziare AGENAS per il “prezioso lavoro di monitoraggio costante e per la sua imprescindibile funzione di raccordo tra il livello centrale e il livello regionale. Un’attività irrinunciabile, questa, per la definizione della messa in pratica delle strategie più efficaci per fornire a tutti i cittadini, senza più differenza tra una regione e l’altra, le migliori pratiche di cura e di assistenza”, ha concluso. (Cds/Dire) 11:06 06-12-22

banner

Recommended For You

About the Author: PrM 1