Iran: è stata eseguita la prima condanna a morte - Ilmetropolitano.it

Iran: è stata eseguita la prima condanna a morte

Poche settimane fa un ragazzo di 23 anni di nome M.S. era stato arrestato durante le proteste che albergano in Iran da tre mesi. Il tribunale aveva proclamato la pena capitale, ed era stato giudicato colpevole di “reato contro Dio”.  Si tratta della prima esecuzione da inizio rivoluzione,  227 deputati su 290 avevano firmato un appello in cui si richiedeva  la pena di morte per tutti coloro che avrebbero preso parte alle proteste in nome di Masha Amini.

Il ragazzo era stato condannato e ritenuto colpevole del reato di “guerra contro Dio”, per  aver deviato una strada “con l’intento di creare terrore e uccidere” e aver ferito “intenzionalmente“,  un membro della forza paramilitare dei Basij. La magistratura ha dichiarato che S. aveva confessato tutto, e la sentenza era stata ufficializzata dalla corte suprema.

Altri due carcerati rischiano la stessa sorte di S., altri attivisti hanno dichiarato che anche altri condannati potrebbero essere giustiziati nei prossimi giorni. (Fonte: skytg24.it).

AO

banner

Recommended For You

About the Author: Pr3