Brasile: al via alle prime operazioni per fermare la deforestazione in Amazzonia

Come era stato promesso da Lula, l’attuale presidente del Brasile, il governo ha dato il via alle prime operazioni contro la deforestazione illegale in Amazzonia, da sempre considerata il polmone del mondo. Il diboscamento della foresta era aumentato durante l’amministrazione di Jair Bolosonaro.

Le operazioni, iniziate nei giorni scorsi, sono condotte all’Istituto brasiliano dell’ambiente e delle risorse naturali rinnovabili (Ibama), la “spalla” del ministero dell’ambiente, e dalla polizia federale.

Marina Silva, la neo-ministra dell’ambiente del Brasile, due settimane fa durante una cerimonia ha voluto sottolineare che il paese non sarà più un “reietto” in merito alla questione ambientale e farà di tutto per combattere la deforestazione in Amazzonia (fonte: ansa.it).

banner video

Recommended For You

About the Author: Pr3