Il Metaverso tra utopia e distopia. Il convegno del Garante Privacy in occasione della Giornata Europea

Si parlerà di Metaverso e delle sfide cruciali che il suo sviluppo pone alla protezione dei dati nel Convegno organizzato dal Garante per la privacy in occasione della 17ma Giornata europea della protezione dei dati personali.

Il convegno, intitolato “Il Metaverso tra utopie e distopie: orizzonti e sfide della protezione dei dati”, si svolgerà il 30 gennaio, dalle ore 10:00 alle ore 13:00, presso lo spazio Esperienza Europa – “David Sassoli”, Piazza Venezia 6/7- Roma.

Obiettivo dell’evento è quello di approfondire le problematiche legate all’impatto che questo nuovo “habitat” digitale avrà sulle relazioni sociali e sui comportamenti dei singoli, sulle loro libertà e diritti, così come sui processi decisionali della collettività.

Ai lavori, aperti dal Presidente dell’Autorità Garante Pasquale Stanzione, seguiranno le relazioni di Luciano Violante, Presidente della Fondazione “Leonardo – Civiltà delle Macchine” e quella di Sebastiano Maffettone, Professore di Filosofia Politica e Direttore Ethos – Luiss Business School.

I componenti dell’Autorità Guido Scorza e Agostino Ghiglia coordineranno rispettivamente le sessioni dedicate a “La vita online” e “Antropologia del Metaverso”.

Nella prima sessione interverranno Luciano Floridi, Professor of University of Oxford e Alma Mater Università di Bologna e Maura Gancitano, filosofa e scrittrice.

Nella seconda sessione si confronteranno Giuseppe Riva, Direttore dello Humane Technology Lab., Università Cattolica del Sacro Cuore, Milano e Paolo Benanti, Professore straordinario presso la Facoltà di Teologia della Pontificia Università Gregoriana.

Concluderà i lavori Ginevra Cerrina Feroni, Vicepresidente del Garante.

Il convegno potrà essere seguito in diretta streaming collegandosi al sito dell’Autorità www.gpdp.it.

Comunicato Stampa Garante per la protezione dei dati personali

banner video

Recommended For You

About the Author: PrM 1