Vela. Vesuvio Race, al via il 25 Marzo la regata delle Isole del Golfo

Quaranta imbarcazioni partiranno da Torre Annunziata

(DIRE) Roma, 16 Mar. – Quaranta imbarcazioni con buona partecipazione extra regione, tre percorsi e l’incanto di Capri, Ischia, Procida e della Costiera sorrentina. È la quarta edizione della Vesuvio Race powered by Alyena Shipyard, da quest’anno nel calendario delle regate FIV Nazionale, che salperà sabato il 25 Marzo 2023. Partenza dalla Baia dell’Oncino di Torre Annunziata giro delle isole di Procida, Ischia e Capri con arrivo a Castellammare di Stabia (70 miglia nautiche).

I più veloci arriveranno nella notte tra Sabato e Domenica. Per il resto della flotta appuntamento a Marina di Stabia nella giornata di domenica 26. Un percorso ricco di passaggi sotto costa e tra le isole che rendono la regata aperta, ricca di scelte tattiche e piena di ingaggi avvincenti fino al traguardo per le classi Orc, X2, Mini 650, Class 950, Gran Crociera. Tanti gli armatori che hanno scelto la Vesuvio Race provenienti da fuori regione: il team di Globulo Rosso dallo Yacht Club Gaeta EVS con il loro Este31 e tante vittorie alle spalle; l’equipaggio pugliese di TAnspance, un J70 che parteciperà al percorso Coastal. La regata, organizzata da un team di giovani velisti professionisti e appassionati, sotto l’egida del Circolo Nautico di Torre Annunziata, apre il circuito delle più importanti regate offshore previste in V ZONA, ed è animata da un forte spirito d’entusiasmo, di aggregazione e di competizione che lo ha caratterizzato fin dalla prima edizione.

La partenza, prevista per Sabato 25 Marzo ore 12.00 vedrà le imbarcazioni e i relativi equipaggi confrontarsi in un percorso che parte da Torre Annunziata-Castellamare di Stabia e tocca le isole di Procida, Ischia, Capri e Costiera Sorrentina, con due percorsi collaterali. A supporto dell’intera logistica della manifestazione vi è il Porto Turistico Marina di Stabia, partner essenziale e apprezzato dalla flotta partecipante, luogo ideale per tutto il programma sportivo e conviviale dell’evento.

Qui infatti si terrà il briefing tecnico in modalità webinar previsto per Venerdì 24 Marzo ore 18.45 ed a seguire, Sabato 25 il briefieng pre-regata con la partecipazione del presidente del Comitato di Regata, Francesco Coraggio, coadiuvato dal primo membro Luciano Cosentino e ai fini dell’informazione relativa alle condizioni meteo, del prof. Raffaele Montella in rappresentanza del Centro Campano per il Monitoraggio e la Modellistica Marina e Atmosferica dell’Università Parthenope diretto dal prof. Giorgio Budillon. (Com/ Mem/ Dire) 10:13 16-03-23

banner video

Recommended For You

About the Author: Redazione ilMetropolitano

Il Quotidiano d’Approfondimento on line Il Metropolitano.it nasce nell’Ottobre del 2010 a Reggio Calabria, città in cui ha la propria sede, dal progetto di un gruppo di amici che vogliono creare una nuova realtà di informazione