Gioia Tauro (RC). Rintracciato e arrestato un cittadino colombiano

L’operazione è stata condotta dal Commissariato di P.S. di Gioia Tauro

Nella mattinata di ieri, personale del Commissariato di P.S. di Gioia Tauro ha rintracciato ed arrestato un soggetto colombiano di 26 anni ritenuto responsabile dei reati di rapina,  resistenza a pubblico ufficiale e lesioni personali aggravate, commessi in territorio romagnolo nel luglio dello scorso anno.

Il giovane, in Italia da diversi anni, annovera precedenti penali per reati contro il patrimonio e la persona, nonché in violazione delle leggi sugli stupefacenti, ed è anche destinatario di un provvedimento di espulsione dal territorio nazionale, emesso dal Prefetto della Provincia di Piacenza nel 2020.

Ultimati gli accertamenti di rito, gli Agenti della Polizia di Stato, in esecuzione all’ordine di carcerazione emesso dall’Autorità Giudiziaria di Reggio Calabria, hanno condotto il 26enne presso il proprio domicilio, sito nel comprensorio di Gioia Tauro, dove è stato sottoposto alla detenzione domiciliare per la durata di tre anni.

comunicato stampa Questura di Reggio Calabria

banner video

Recommended For You

About the Author: PrM 1