Rapallo (Ge). Arrestato pusher nascondeva in casa 32.000 €

Rapallo, ore 19:40. La Polizia di Stato ha arrestato un 46enne per detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio. Ieri sera una volante del Commissariato Rapallo ha fermato l’uomo a bordo di un motociclo per un normale controllo. Gli agenti però si sono accorti che era molto agitato, tanto da mostrare una bottiglia di birra al posto dei documenti che gli erano stati richiesti.

I suoi tentativi di allontanarsi verso un’aiuola e gli strani movimenti che compiva con le mani hanno indotto gli operatori a pensare che nascondesse dello stupefacente, infatti, poco dopo l’uomo ha cercato di sbarazzarsi di tre involucri contenenti cocaina.

Si è proceduto così ad effettuare una perquisizione dell’abitazione del 46enne unitamente alle unità cinofile: Leone e Nagut hanno trovato dentro una grata numerosi involucri di cocaina per un totale di 28,23 grammi, mentre gli agenti del Commissariato hanno rinvenuto, nascosti in diversi punti della casa, molti rotoli di banconote per un valore complessivo di 31.950 euro. Per lo spacciatore la direttissima questa mattina. Rimane salva la presunzione di innocenza.

comunicato stampa – fonte: https://questure.poliziadistato.it/it/Genova/articolo/8466471d5f22cd27230817700

banner video

Recommended For You

About the Author: PrM 1