Cooperazione. Wellard (ICVA): si torni a garantire aiuti ovunque

                                  “Preoccupano le tante crisi a partire da gaza”

(DIRE) Roma, 10 Nov. – “La lista di guerre, crisi e conflitti nel mondo è molto lunga. Il lavoro delle organizzazioni umanitarie non è mai stato tanto importante quanto la tutela degli operatori e l’accesso agli aiuti umanitari a chiunque e ovunque”. Jeremy Wellard è coordinatore capo dell’International Council of Voluntary Agencies, piattaforma che rappresenta oltre 160 organizzazioni non governative.
L’agenzia Dire lo intervista a margine del Congresso internazionale che Intersos ha organizzato a Roma, dal titolo ‘Between a Rock and a Hard Place’. Un titolo, questo, che può tradursi ‘tra l’incudine e il martello’ e anticipa il nodo di questo appuntamento, a cui partecipano vari organismi internazionali tra cui Icva: “Spesso non si riesce a raggiungere le popolazioni che hanno bisogno urgente di assistenza- avverte il responsabile- oppure gli organismi umanitari diventano obiettivi degli attacchi, con colleghi che perdono la vita”.
L’Icva si occupa proprio di “rimettere al centro del dibattito pubblico la difesa del lavoro delle organizzazioni in teatri di crisi, insieme ai principi che lo guidano – vale a dire umanità, indipendenza, neutralità e imparzialità – per riaffermare che va tutelato”

banner video

Recommended For You

About the Author: PrM 1