Bolzano. Violenta lite in Piazza Domenicani, oltraggio e minacce agli agenti

Durante la notte tra venerdì e sabato, gli equipaggi della Squadra “Volanti” della Polizia di Stato sono stati inviati ad intervenire in Piazza Domenicani ove era stata segnalata una rissa con una persona probabilmente armata di coltello.

Giunti immediatamente sul posto indicato e raccolte le prime dichiarazioni dagli avventori degli esercizi pubblici della zona, i Poliziotti provvedevano ad individuare e fermare 3 soggetti –  in seguito identificati per tali A.R., B.S., J.A., tutti cittadini marocchini con a proprio carico svariati precedenti penali e/o di Polizia ed irregolari sul territorio nazionale – che poco prima, per futili motivi, avevano litigato tra loro utilizzando anche dello spray urticante, suscitando le reazioni dei presenti che avevano poi richiesto alla Centrale Operativa della Questura  l’intervento della Polizia.

Durante le operazioni di identificazione e accompagnamento in Questura, uno dei tre soggetti, J.A., iniziava ad ingiuriare e minacciare gli Agenti, danneggiando anche l’auto della Polizia.

Al termine degli atti di Polizia Giudiziaria i 3 individui sono stati denunciati alla Autorità Giudiziaria per i reati di rissa e porto abusivo di oggetti atti ad offendere, mentre J. A. anche per oltraggio per oltraggio a Pubblico Ufficiale e danneggiamento aggravato.

In considerazione della gravità del comportamento tenuto dai 3 individui, dei precedenti a loro carico e della irregolare posizione in Italia, in parallelo con l’iter giudiziario il Questore della Provincia di Bolzano Paolo Sartori ha emesso a carico di costoro altrettanti DECRETI di ESPULSIONE, con contestuale Ordini di Allontanamento dal Territorio Nazionale.

 

comunicato stampa  –  fonte: https://questure.poliziadistato.it/it/Bolzano/articolo/18036677d3ea9565b478300656

banner video

Recommended For You

About the Author: Redazione ilMetropolitano

Il Quotidiano d’Approfondimento on line Il Metropolitano.it nasce nell’Ottobre del 2010 a Reggio Calabria, città in cui ha la propria sede, dal progetto di un gruppo di amici che vogliono creare una nuova realtà di informazione