L'Avvocato Risponde Archives - Ilmetropolitano.it

Il Tribunale di Roma, nuovo orientamento: illegittimo il verbale per l’infrazione non contestato immediatamente al trasgressore senza un valido motivo

La mancata contestazione immediata per l’infrazione si giustifica solo con motivazioni concrete. L’omissione costituisce una violazione di legge che rende illegittimi i successivi atti del procedimento amministrativo Nuovo STOP... Read more »

La Cassazione: offendere i Carabinieri su Facebook è reato

Secondo un nuovo principio di diritto è diffamazione aggravata per chi posta frasi offensive sui social network anche senza far nomi. Respinto il ricorso di un giovane che su... Read more »

La Cassazione, niente risarcimento da sinistro stradale se il danneggiato si sottrae alla perizia assicurativa

Chi ostacola l’ispezione del veicolo preclude alla compagnia di formulare una congrua offerta. Necessarie correttezza e buona fede nella fase stragiudiziale per arrivare alla conciliazione Tempi duri per i... Read more »

Velletri, giudice reintegra l’infermiera No Vax licenziata dall’ASL Roma: “la grande azienda può impiegarlo in sicurezza”

Magari in smart working. Un’interpretazione costituzionalmente orientata impone di adibire l’operatore sanitario a mansioni amministrative senza rischi per la salute pubblica. Il lavoro agile centra l’obiettivo voluto dalla legge... Read more »

Cassazione, orientamento nuovo. Da riconoscere in Italia i risarcimenti alle vittime delle Torri Gemelle

Danni punitivi Usa sdoganati. Compatibile con l’ordinamento nazionale la sentenza del giudice americano che ha condannato, fra gli altri, l’Iran a ristorare gli eredi. Punitive damages: da verificare tipicità,... Read more »

Tribunale di Pisa, incidente stradale allo stop: il conducente che ha la precedenza ha tutta la colpa del sinistro perché corre

Esclusa la responsabilità dell’altro veicolo che è obbligato non a fermarsi ma ad accertarsi che nessuno stia passando mentre attraversa l’incrocio. Decisivi la Ctu sul pre-urto e il trasportato-teste... Read more »

Cassazione, orientamento nuovo: il cliente può provare l’anatocismo della banca anche senza estratti conto

Sì al ricorso della società, utilizzabile a fini probatori il partitario contabile: il giudice del merito può valorizzare le scritture ex articoli 2709 e 2710 Cc se forniscono indicazioni... Read more »

Guida ubriaco auto di una società con più soci: niente confisca

Sequestro del veicolo a fini di confisca per guida in stato d’ebbrezza o sotto sostanze psicotrope o stupefacenti: per il Giudice di Pace di Padova non si applica se... Read more »

Gioca a calcio saponato e cade, il gestore dell’impianto sportivo deve risarcire i danni

Nella partita di calcetto saponato le condizioni del campo contano Va di moda: partite indiavolate a calcetto su un campo reso scivoloso da abbondanti innaffiature di acqua e sapone.... Read more »

“L’utente non può essere costretto a guardare sempre dove cammina”: il Comune di Catania condannato a risarcire il pedone caduto sulla sporgenza lungo il marciapiede

C’è nesso causale fra sinistro e cattivo stato di manutenzione della pavimentazione: l’ente non fornisce la prova liberatoria Il pedone deve essere risarcito dopo la caduta sulla sporgenza metallica... Read more »

Ministero degli Esteri e capo condannati a pagare il danno da bossing al doppio delle tabelle

Duplicato l’importo del pregiudizio biologico: pesa la sofferenza per la lesione morale alla dignità del lavoratore. Il responsabile risponde per l’intero nel concorso fra causalità umana e concausa naturale... Read more »

Tar Lazio nuovo principio di diritto, non è valido per viaggiare in treno il test antigenico eseguito a casa in autodiagnostica

Il viaggiatore senza Green pass scende dal treno perché il tampone non basta. Insufficiente il test rapido comprato in farmacia: non dà certezze su identità e data Continua la... Read more »

Reddito di cittadinanza: conto in banca con entrate lecite sequestrato a chi falsifica i documenti per ottenere il beneficio. Lo ha stabilito la Cassazione penale

Stop della Cassazione penale ai ‘furbetti’ del reddito di cittadinanza. Scatta il sequestro sui conti del cittadino che falsifica i documenti per incassare il reddito di cittadinanza nonostante non... Read more »

Tar Lazio, non c’è obbligo di vaccinarsi contro il Sars-Cov-2 ed è il lavoratore che deve pagarsi il tampone

Vincolo solo per il personale sanitario, mentre il docente no pass può presentare il test se vuole evitare la certificazione verde ma deve sobbarcarsi i costi. Esclusa la violazione... Read more »

Aggredito da un cane randagio, il Comune deve risarcire i danni

Pesano scarsa illuminazione e rifiuti in strada che agevolano il sinistro La Pubblica Amministrazione è responsabile per i danni causalmente riconducibili alla violazione di comportamenti dovuti, tra i quali... Read more »

Lavoro, il datore può controllare dal pc se il dipendente lavora o no. Lo ha stabilito la Cassazione con una sentenza

Decisiva la modifica inserita nel Jobs act del 2015 Una sentenza della Cassazione rischia di fare giurisprudenza. Per il momento era noto solo che l’articolo 4 dello Statuto dei... Read more »

Cassazione: basta mantenimento ai figli bamboccioni

Per il Palazzaccio è corretta la revoca del mantenimento al figlio 30enne poco portato per lo studio da tempo anche se disoccupato. La ex moglie convivente con il ragazzo... Read more »

Nuovo principio di diritto delle Sezioni unite della Cassazione: la ex mantiene l’assegno anche se ha un nuovo convivente

Revirement delle Sezioni unite della Cassazione: l’ex moglie mantiene l’assegno divorzile anche se ha un nuovo convivente. Lo stabiliscono le Sezioni unite civili della Cassazione col nuovo principio di... Read more »

Tar Emilia-Romagna: legittima l’esclusione dal test di medicina 2021 senza Qr code del green pass

Non serve la certificazione senza Qr code perché solo la lettura del codice a barre garantisce l’autenticità Niente facoltà di Medicina per la studentessa no vax. È legittimo il... Read more »

Raccomandati? Stop alla pratica delle nomine dirigenziali dietro segnalazioni

Da oggi l’azienda, per la Cassazione, risarcisce il danno da perdita di chance se conferisce nomine dirigenziali senza motivare la scelta. La procedura valutativa esige sempre una “spiegazione” e... Read more »