Israele: successo all'Expo di Dubai - Ilmetropolitano.it

Israele: successo all’Expo di Dubai

Come il resto del mondo, pure Israele ha il proprio padiglione all’Expo di Dubai, posticipato un anno dopo per via della pandemia di Covid-19. Dal 27 Settembre del 2021, l’Israele ha aperto le porte del proprio progetto negli Emirati Arabi, una “tenda aperta”, in cui la parola confine non esiste, una struttura trasparente in cui l’occhio non riesce a intravedere la “fine”. Perché questa scelta? Israele ha spiegato che il padiglione rappresenta il futuro del proprio paese, un sogno fatto di giustizia e uguaglianza, in cui tutti sono simili agli altri.

Qual è il tema dell’Expo di Dubai?  Collegare le menti e creare il futuro, un “mondo” in cui le idee di più paesi sono riunite assieme sotto lo stesso cielo, in cui tutti saranno pronti a far vedere i propri progetti. Il padiglione di Israele fin’ora è quello che ha riscosso più successo, attirando un sacco di imprenditori, quasi il 75%.

AO

banner

Recommended For You

About the Author: Pr3