Serra: “non sottovalutare l’emergenza randagismo”

Anna Serra15\07\2014 – Non si può continuare a ignorare un’emergenza grave come quella del randagismo, ormai vera e propria piaga sociale di questa città civile. Da cittadina e da amante degli animali, chiedo un intervento deciso e responsabile degli uffici preposti, per iniziare ad affrontare la problematica. Sono ormai innumerevoli i cani che stazionano nelle aree centrali e periferiche , con notevoli disagi per i residenti, i turisti e per le stesse creature. La mancata sterilizzazione, i mancati controlli, l’abbandono di tanti cani domestici, l’odissea del canile comunale, non fa che continuare ad aggravare una situazione ormai collassata. L’impegno straordinario che quotidianamente alcuni volontari mettono in campo, non è più sufficiente. Occorre l’immediata apertura del canile di Mortara, che coinvolga anche le associazioni animaliste del territorio, al fine di mettere in moto una serie di azioni concrete per fronteggiare questa emergenza.

Anna Serra Presidente del circolo Atena NCD

Recommended For You

About the Author: Redazione ilMetropolitano