Salute, Malesia: registrato nuovo farmaco più economico contro Epatite C - Ilmetropolitano.it

Salute, Malesia: registrato nuovo farmaco più economico contro Epatite C

Foto di Pexels da Pixabay

08:42 – Il “killer silenzioso”, l’Epatite C, malattia del fegato causata dal virus HCV, ha un nuovo nemico, il farmaco economico Ravidasvir, registrato dalla Malesia, da usare con un farmaco esistente, Sofosbuvir. L’Epatite C viene trasmessa tramite contatto diretto con il sangue di un soggetto infetto, non avendo sintomi rilevanti, può risedere nel corpo per decenni prima di essere diagnosticata con una semplice analisi del sangue. Con questo nuovo farmaco economico, milioni di persone potrebbero ricevere le giuste cure per debellare il virus, in particolar modo i Paesi a basso e medio reddito, come Malesia e Thailandia, sedi della sperimentazione clinica del farmaco Ravidasvir. “Il nuovo farmaco è un antivirale ad azione diretta (DAA) sviluppato con Pharco, un produttore egiziano di farmaci generici, ed è uno sforzo per portare più concorrenza in un mercato dominato dalle più grandi aziende farmaceutiche del mondo. Sofosbuvir, il primo DAA, ha ottenuto l’approvazione negli Stati Uniti nel 2013“, scrive AL-JAZEERA. I farmaci per curare l’Epatite C hanno spesso devastanti effetti collaterali, ma i nuovi farmaci DAA offrono cure migliori con minori effetti collaterali. Quest’anno la Malesia ha registrato almeno 400.000 casi di contagio da Epatite C, un farmaco più efficace ed economico aiuterebbe il Paese e i pazienti a combattere la malattia. (cit. AL-JAZEERA)

SM

Recommended For You

About the Author: Pr2