L’aeroporto Internazionale di Lamezia Terme è tra i 12 che rivestono particolare rilevanza strategica

La soddisfazione del Presidente della Provincia, Enzo Bruno che rilancia. Ora ci occuperemo di ripristinare i voli per Milano che  Alitalia ha ridimensionato nei mesi scorsi

aeroporto Lamezia TermeCATANZARO – “Il nuovo piano nazionale aeroporti ufficialmente approvato dal Governo guidato dal premier Matteo Renzi riserva ai tre scali calabresi di Lamezia Terme, Reggio Calabria e Crotone la permanenza tra i 38 aeroporti di interesse nazionale, confermando la particolare attenzione destinata alla nostra regione”. E’ quanto afferma il presidente della Provincia di Catanzaro, Enzo Bruno, in merito alle recenti decisioni assunte dal governo in materia di razionalizzazione degli scali aeroportuali. “Ma non possiamo che essere particolarmente soddisfatti per un’altra importante decisione: l’aeroporto internazionale di Lamezia Terme è tra i dodici che, secondo il Governo, rivestono particolare rilevanza strategica – continua il presidente Bruno -. E’ un punto di ripartenza importante per guardare al futuro della struttura con rinnovata fiducia sulla crescita di questo snodo infrastrutturale strategico per l’area centrale della Calabria, nel cuore dell’Area vasta di nostra competenza. Si tratta, quindi, del giusto riconoscimento dato allo scalo centrale della Calabria, in virtù del flusso costante di passeggeri che gravitano su di esso e della sua invidiabile posizione nel cuore del Mediterraneo, e delle potenzialità che una oculata gestione amministrativa ed economica saprà valorizzare. La prospettiva che abbiamo davanti adesso – conclude Bruno – è la programmazione: scelte concrete per favorire nella pratica un processo di ulteriore crescita che abbia come obiettivo la valorizzazione delle potenzialità turistiche della Calabria. A partire dall’impegno per il ripristino dei voli che collegano Lamezia Terme a Milano, che Alitalia ha bruscamente ridimensionato nei mesi scorsi”.

Recommended For You

About the Author: Redazione ilMetropolitano