Bibbia vietata nelle scuole dello Utah: Volgare e violenta

Ha dell’incredibile la decisione di un distretto scolastico di Davis, nello Utah, a nord di Salt Lake City. La Bibbia proibita in quanto violenta e non adatta ai bambini ed agli adolescenti.

Alla decisione si sarebbe arrivati dopo le lamentele di un genitore, datate 11 Dicembre, secondo il quale il Testo Sacro, con i suoi esempi di: incesto, prostituzione e stupro è inadatto ai giovanissimi.

La sua lamentela si è tradotta in un esame ed un’analisi del testo da parte di una commissione formata da genitori ed insegnanti, la decisone scaturita vedrà la  Bibbia vietata per le elementari e per le medie. La notizia è stata riportata dall’ANSA.

Questa esagerazione avvenuta nella Utah, è il termometro insieme a tante altre vicende degli ultimi anni della profonda crisi sociale  che stanno vivendo i cittadini degli Stati Uniti d’America.

Silv Bott

banner video

Recommended For You

About the Author: PrM 1