Canada: le fiamme non danno pace al Paese

Il grande paese del Nord America continua a bruciare, 2.300 incendi boschivi sono stati censiti e finora 3,8 milioni di ettari sono stati bruciati dalla furia omicida delle fiamme. Le regioni più colpite sono il Quèbec, la Nuova Scozia e l’Alberta.

I meteorologi prevedono un estate particolarmente calda e secca, e l’emergenza incendi potrebbe durare mesi. Si pensa che il Paese si stia riscaldando più velocemente rispetto ad altre Nazioni, “tra 1,7 C e 3 C, rispetto a una media globale di +1,1 C”

“La distribuzione degli incendi da costa a costa è insolita. In questo periodo dell’anno gli incendi di solito scoppiano solo su un lato del Paese alla volta, più spesso in Occidente”, ha dichiarato Michael Norton, dal Dipartimento delle risorse naturali del Canada. Solo l’Inverno o la pioggia potrà mettere fine a questo inferno, questo è quanto pensano alcuni esperti (fonte: Agi.it).

AO

banner video

Recommended For You

About the Author: Pr3