Cattivo tempo per Pasquetta a Reggio Calabria

E’ stata una Pasquetta tutt’altro che primaverile. Sin dalle prime luci dell’alba il cielo è apparso nuvoloso e la temperatura inizialmente non supera i 16°gradi. Il forte vento   ha evitato che nella prima parte della giornata piovesse a dirotto. Se  da un lato, Eolo, ha così aiutato, il popolo di coloro che volevano a tutti i costi  avere una giornata all’aria aperta,  dall’altro lato ha causato  non pochi inconvenienti alla viabilità. Qualche arbusto divelto, sporcizia disseminata nelle strade, scooter in terra, “mulinelli” di cartacce e qualche problema alle impalcature degli edifici in costruzione. L’episodio più rilevante è accaduto al Museo della Magna Grecia, dove sono dovuti intervenire i Vigili del Fuoco, per sistemare una grosso laminato che il vento aveva piegato e rischiava di venire giù dal tetto (in questo periodo l’edificio in è ristrutturazione). Qualche ora di lavoro con l’aiuto delle pattuglie dei vigili urbani per bloccare le strade limitrofe ed il problema è stato efficacemente risolto, fortunatamente, senza danno alcuno.

FMP

Recommended For You

About the Author: Fabrizio Pace

Fabrizio Pace is a journalist, editor and CEO of www.ilmetropolitano.it. He has been a web designer and web master since 2000, the year in which he obtained the qualification, after having attended a master of dedicated studies. Fabrizio Pace has been a professional basketball player for over 20 years