Vibo Mare 2012, parte il servizio bus di collegamento tra la città e le marinate

Dopo il successo riscontrato nel corso della scorsa stagione estiva, anche per il 2012 l’Amministrazione guidata dal Sindaco Nicola D’Agostino, ha inteso riproporre il servizio bus da e per il mare. Nello specifico, la riconferma e il riavvio del servizio Vibo Mare 2012, è stato reso possibile grazie al lavoro svolto dalla Settima Commissione Consiliare, presieduta dal consigliere Vincenzo De Filippis i cui commissari hanno ideato il cui logo che sarà ben visibile sui bus in servizio, unitamente alla collaborazione del Comandante del corpo si Polizia Municipale, dr. Filippo Nesci e delle Ferrovie della Calabria di Vibo Valentia. Dal 2 luglio al 2 settembre (tutti i giorni – comprese le domeniche) saranno 8 le circolari che collegheranno Vibo centro con le marinate (andata e ritorno) dalle 9 di mattina fino all’una di notte. Nello specifico, tutte le corse avranno come capolinea Piscopio e serviranno tutte le frazioni, passando da Vibo centro. La circolare A partirà da Piscopio e raggiungerà Vibo Marina – Bivona e Porto Salvo passando da Longobardi. La circolare B (partendo sempre da Piscopio), passerà da Vena Superiore, Vena Media, Vena inferiore e Triparni, raggiungendo Porto Salvo, Bivona e Vibo Marina. Un servizio utile che per tale motivo l’Amministrazione ha deciso di riproporre, ma non senza qualche novità. Ed infatti per soddisfare le richieste pervenute, il servizio, rispetto allo scorso anno, è stato potenziato con la fermata a Vena Superiore e con il prolungamento delle corse a Bivona che arriveranno fino alle Villette Casati, poste quasi alla fine della frazione. <L’iniziativa- ha spiegato De Filippis- è rivolta a tutte le persone che vogliono muoversi e raggiungere le marinate e i lidi balneari, oltre che a giovani e turisti che si trovano a Vibo Valentia sprovvisti dell’autovettura privata. Inoltre, nelle ore notturne, evita i problemi del congestionamento del traffico, e, aspetto da non sottovalutare, è una soluzione economica, sicura e divertente, trasformandosi già in “momento di aggregazione”>.

Informazioni al numero 0963.591651 (Ferrovie della Calabria)

banner

Recommended For You

About the Author: Redazione ilMetropolitano