L’Italia sotto sotto la “Medusa”

Ore 11.09 – Oggi dovrebbe arrivare Medusa il ciclone che porterà forti venti e piogge su tutta la penisola italiana. Al momento a fare i conti col mal tempo è il Centro-Nord Italia, precisamente la Toscana, Liguria e Piemonte sono le regioni più colpite dalla forte perturbazione atmosferica.

Scuole chiuse, disagi alla circolazione e allagamenti sono i primi avvenimenti causati da Medusa. Ma il ciclone deve scaricare ancora tutta la sua potenza e lo farà nei giorni a venire mettendo a rischio almeno sette regioni della penisola. (fonte  – ilMeteo.it)

banner video

Recommended For You

About the Author: Fabrizio Pace

Fabrizio Pace è giornalista e direttore del quotidiano d’Approfondimento on line www.IlMetropolitano.it e dell’allegato magazine di tecnologia e scienza www.Youfuture.it.