La Camera e l’Ambasciatore in missione a Ulaanbaatar

02\05\2013 – La Camera di Commercio Italo-Mongola, rappresentata dal Presidente Michele De Gasperis, si è recata, insieme all’Ambasciatore d’Italia per la Mongolia, S.E. Alberto Bradanini, in missione nel Paese asiatico. Durante la visita, l’Ambasciatore ha presentato le proprie credenziali al Presidente di Mongolia, Mr. Tsakhia Elbegdorj, che si è congratulato con Bradanini per il nuovo incarico e ha auspicato che le relazioni economiche e commerciali tra i due Paesi si sviluppino e rafforzino sempre più, anche in seguito alla recente istituzione dell’Ambasciata di Mongolia a Roma. Successivamente l’Ambasciatore, insieme al Presidente della Camera di Commercio Italo-Mongola Michele De Gasperis, ha incontrato il sindaco di UlaanBaatar, Mr. Erdeniin Bat-Üül. Durante il piacevole incontro, si è discusso delle diverse opportunità di collaborazione con le imprese italiane, soprattutto nell’ambito dell’edilizia, delle infrastrutture e della moda. Il Sindaco ha inoltre espresso la volontà di collaborare con l’Italia in vari progetti turistici e di riqualificazione urbana. In particolare la Camera, accompagnata da un rappresentante del gruppo edile associato interessato, ha presentato un progetto di riqualificazione urbana per 5.000 appartamenti in una zona residenziale della capitale mongola, proposta progettuale particolarmente apprezzata dal Sindaco e dal proprio Ufficio.

banner

Recommended For You

About the Author: Redazione ilMetropolitano