Caligiuri ha visitato la mostra “Bookhouse” al Marca di Catanzaro

20130510-185316.jpgL’assessore regionale alla Cultura Mario Caligiuri – informa una nota dell’ufficio stampa della Giunta – ha visitato la mostra “Bookhouse” allestita al Marca di Catanzaro. A riceverlo, in rappresentanza del Presidente della Provincia Wanda Ferro, il già direttore del Museo Maurizio Rubino. L’allestimento è stato curato da Alberto Fiz ed ha come tema il libro in svariate e innumerevoli interpretazioni. L’esposizione comprende i lavori di cinquanta artisti con opere che provengono da tutto il mondo, tra i quali Claes Oldenburg, Robert Rauchenberg, Michelangelo Pistoletto, Enzo Cucchi, Mimmo Paladino, Candida Hofer, Anselm Kiefer e tanti altri. Due capolavori sono stati appositamente realizzati dalla madrilena Alicia Martin e dal praghese Matej Kreen. Molto apprezzata l’opera dell’artista coreano Kibong Rhee che rappresenta un libro fluttuante nell’acqua. La mostra “Bookhouse” è inserita nel programma di arte contemporanea finanziato dalla Regione Calabria e rappresenta un evento che, nelle intenzioni della provincia e della Regione, dovrà essere esportata nel resto d’Italia. pertanto, l’assessore Caligiuri la proporrà a Torino per l’edizione 2014 del Salone del Libro. Il direttore Rubino ha evidenziato che all’allestimento della rassegna hanno contribuito oltre trenta imprese, mentre la casa editrice Rubbettino ha fornito gratuitamente i libri per le due imponenti installazioni realizzate appositamente per l’evento. La mostra durerà fino al prossimo 5 ottobre e, ad appena sei giorni dall’inaugurazione, è stata visitata da oltre mille persone.

Comunicato Stampa

 

banner

Recommended For You

About the Author: Redazione ilMetropolitano

Il Quotidiano d’Approfondimento on line Il Metropolitano.it nasce nell’Ottobre del 2010 a Reggio Calabria, città in cui ha la propria sede, dal progetto di un gruppo di amici che vogliono creare una nuova realtà di informazione