Associazione Reggio Domani, denuncia degrado zona Reggio Sorgente

OLYMPUS DIGITAL CAMERARiceviamo e Pubblichiamo

Rc DomaniUna porzione del nostro territorio completamente abbandonata e caratterizzata da un forte degrado, con ripercussioni sulla salute pubblica, sulla viabilità, sulla sicurezza e sul decoro urbano.

Parliamo del sottopasso che conduce alla cosiddetta Sorgente, frequentatissima zona balneare dell’area sud di Reggio. Attualmente, questo percorso, rappresenta l’unica via di accesso per poter raggiungere la spiaggia: un cammino che però, per migliaia di utenti, in particolare pedoni molto giovani, diventa una pericolosa passeggiata ad ostacoli.  La presenza di eternit, materiale di risulta, immondizia, rifiuti ingombranti e centinaia di bottiglie in vetro che, ci domandiamo, come finiscano puntualmente a fare da cornice alla carreggiata nella totale indifferenza delle autorità competenti in materia.  A tutto ciò si aggiunge il dissesto del manto stradale, e il completo mal funzionamento di tutte le caditoie che non permette il corretto deflusso delle acque causando enormi disagi in caso di pioggia.

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Una situazione non più sostenibile sia per i residenti del quartiere che, supponiamo, trovino più agevole andare al mare vicino casa piuttosto che altrove, sia per i tanti avventori di quello che era uno dei tratti costieri cittadini più suggestivi. Alla luce di quanto registrato, per verificare quanto sia davvero difficoltoso arrivare alla spiaggia basta percorrere tutto il tragitto che dalla zona industriale porta all’area interessata: è lampante che oltre i lavori mal realizzati e che hanno lasciato l’asfalto in pessime condizioni, tutta la zona, soprattutto nelle ore notturne, diventi una delle discariche abusive più gettonate da portatori malsani di senso civico che, evidentemente, sicuri della mancanza di controlli, pensano che il territorio sia proprietà personale e quindi utilizzabile a proprio uso e consumo, a dispetto dei cittadini onesti e laboriosi che devono subire, loro malgrado, attentati alla salubrità dell’aria e del terreno, nonché alla sicurezza personale.

OLYMPUS DIGITAL CAMERACome associazione, ma in primis, come cittadini, continueremo ad essere vigili sul territorio per portare all’attenzione degli organi preposti e dell’opinione pubblica tutte quelle azioni che reputeremo lesive dell’immagine di Reggio e negative per la qualità della vita dei nostri concittadini.

Associazione REGGIO DOMANI – Il Presidente Avv. Ombretta Florio

Recommended For You

About the Author: Redazione ilMetropolitano