Cosenza, coppia rom permetteva violenza sessuale sulle figlie in cambio di denaro - Ilmetropolitano.it

Cosenza, coppia rom permetteva violenza sessuale sulle figlie in cambio di denaro

violenza17:40 – Gli agenti dell’Arma dei Carabinieri di Cosenza avrebbero scoperto l’agghiacciante vicenda di un 72enne che pagava una coppia di genitori rom in cambio di poter avere dei rapporti sessuali con le figlie minorenni. L’uomo, incastrato grazie ad una segnalazione di una donna, era in possesso di video girati dallo stesso durante i rapporti sessuali con le due giovani, le quali subivano le violenze dell’uomo, in accordo con i genitori, fin da quando avevano 10 e 12 anni. L’uomo, fermato e interrogato dagli agenti, avrebbe confermato i fatti, giustificandosi, in quanto la coppia di genitori rom sarebbe stata sempre consenziente. I video, mai arrivati in rete, erano stati girati – citando l’uomo – “per piacere personale”. Sono ancora in corso ulteriori indagini sul caso poiché si potrebbe arrivare ad altri indagati.

Recommended For You

About the Author: Ilenia Borgia