Pasquale Romeo risponde alla lettera del Sig. Tonino Nocera

Gentile Tonino Nocera,

rispondo al Suo accorato appello ed alle problematiche che ha sollevato nella lettera pubblicata stamane su il metropolitano.it. Il sostegno all’infanzia, alle famiglie, alla salute mentale ed al benessere psicofisico sono alcuni degli obiettivi proposti nel nostro programma elettorale e che sono stati di recente sollevati e discussi durante il produttivo incontro avvenuto con il Ministro della Salute Lorenzin.

ncdLa Calabria può ripartire dal supporto e dalla salvaguardia del benessere delle Famiglie, dal potenziamento dei servizi e come ha ben sottolineato Lei, dalla formazione di personale qualificato che sappia individuare in forma preventiva l’insorgenza di varie forme di disagio infantile e giovanile.

SOGNA IN GRANDE, INIZIA DAL PICCOLO, AGISCI ORA è il mio motto. Per passare dalle parole ai fatti, destinerò il 50% del mio stipendio da Consigliere Regionale alla costituzione di un banco alimentare ad alle associazioni che si occupano di famiglie in difficoltà (famiglie con malattie gravi, portatori di handicap, disabili, psicopatologie ecc), proprio perchè sono le fasce che vivono delle difficoltà della vita quotidiana a necessitare di maggiore sostegno e supporto dal punto di vista economico ma anche e soprattutto psicologico; tale supporto concreto può essere attuato attraverso la costituzione di equipe integrate di professionisti e servizi che solo la regione può prevedere stanziando i Suoi fondi (io destino il 50% del mio stipendio in tal senso), tra Centri di Salute Mentale e (tra questi la riorganizzazione dei servizi ed il potenziamento della neuropsichiatria infantile), Centri di Prima Accoglienza, Consultori, Tribunali di minori e Giustizia Minorile.

Pasquale Romeo

Candidato al Consiglio Regionale con Nico D’ascola Presidente

Recommended For You

About the Author: Redazione ilMetropolitano