Tentativo di colpo di stato in Turchia, Ankara sotto assedio

turchia_n

22:37 Il premier Binali Yildirim ha rilasciato una dichiarazione molto dura (LaStampa.it) : ” un gruppo di militari che ha tentato un colpo di stato militare; un Paese democratico come la Turchia non permetterà una cosa del genere. Il governo eletto dal popolo resta in carica. Questo governo lascerà solo quando il popolo lo deciderà”. Si sa inoltre che nella capitale sono stati richiamati al servizio attivo tutti gli agenti di polizia. Testimoni raccontano di decine di ambulanze di fronte alla sede dello Stato Maggiore. Si apprende da La Stampa.it, che ad Ankara secondo alcuni testimoni siano stati sentiti vari colpi d’arma da fuoco, mentre jet militari e elicotteri stanno volando sopra la capitale della Turchia. Dai media arrivano notizie di un’inusuale attività militare ad Ankara e a Istanbul; due ponti sul Bosforo sono stati chiusi da mezzi blindati delle forze di sicurezza mentre F-16 ed elicotteri dell’esercito turco sorvolano a bassa quota l’area. Per ora sconosciute le cause della mobilitazione, e sempre dal sito de La Stampa viene reso noto che alcune fonti non ancora verificate evocano l’istituzione della legge marziale nel Paese e parlando addirittura di un ipotetico colpo di stato.  Si spera che presto vengano smentite queste voci e vengano chiarite la straordinaria movimentazione militare turca degli ultimi minuti.

banner

Recommended For You

About the Author: Carlo Viscardi

Lascia un commento